da € 575,00 per persona

Itinerario:
Tirana, Durazzo, Valona, Saranda, Argirocastro, Tirana,

TOUR ALBANIA

Itinerario

Aeroporto Tirana - Durazzo (43km - 1h)

Benvenuto in Albania. Pick up all'aeroporto di Tirana e trasferimento e visita di Durazzo. Durazzo ospita il più grande porto marittimo del paese. La città ospita molti antichi siti archeologici. L'attrazione turistica più importante di Durazzo è l'anfiteatro romano con 15.000 posti a sedere, il secondo anfiteatro più grande dei Balcani. È la città più antica dell'Albania, con quasi 3000 anni di storia. Goditi un po 'di tempo libero nella via pedonale Vollga di fronte al mare. Allogio in hotel sulla costa di Durazzo.

 


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4***
Sistemazione:
Doppia Standard
Trattamento:
pensione completa
Attività Incluse:
trasferimento e visita di Durazzo
Durazzo - Monastero di Ardenica – Apolloni – Vlore (151km – 2h)

Dopo la prima colazione, Visita del Monastero di Ardenica costruito nel III secolo, dove forse l'evento storico più interessante registrato in Ardenica è il matrimonio di Skanderbeg (eroe nazionale Albanese). Al di là di tutti i suoi valori storici e culturali, il Monastero merita una visita per lo scenario che circonda la sua posizione strategica e ci godremo un pranzo tipico con prodotti bio della zona in un ristorante vicino al Monastero. Visita al parco Archeologico di Apollonia . In antichitità Apollonia era una delle città più importanti dell'Albania e del mondo con i suoi 50.000 abitanti, qui vi studiò fra gl'altri, il futuro imperatore Ottaviano Augusto. Visita Valona, città di mare, importante non solo per il suo porto ma per la sua importanza nella storia della nazione Albanese. Alloggio in Hotel a Valona

 


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4****
Sistemazione:
doppia standard
Trattamento:
pensione completa
Attività Incluse:
visita Monastero di Ardenica, Visita al parco, Visita di Valona
Vlore – Zvernec – Llogara – Porto Palermo – Sarande (126km -2h 52m)

Dopo la colazione partiamo per Zvernec. Visita al Monastero di Zvernec un imponente oggetto di notevole valore culturale e religioso. La sua costruzione si pensa sia avvenuta tra il XII e il XIII secolo e quindi vanta un'architettura tipica dell'epoca bizantina. Per raggiungere il monastero seguirete il suggestivo ponte che allungandosi sull'acqua collega l'isola con la terraferma. Tutto questo posizionato sulla laguna di Narta, circondato dai pellicani e i flamingo. Visita del Parco Nazionale diLlogaraGoditi un breve tour escursionistico intorno alle foreste del Parco Nazionale pranzo in un ristorante locale. Dopo questa straordinaria esperienza, ci fermeremo al Castello di Porto Palermo costruito su un'isola, collegato alla riva tramite una stretta striscia di terra, questo castello attira immediatamente l'attenzione di tutti. Il castello fu costruito nel XIX Visitaalla fabbrica dell'olio di oliva Gjikondi, nel villagio di Qeparo. Avremo la possibilità di assaggiare e acquistare i più deliziosi Olii Extra Vergine di Oliva e Olio Vergine di Oliva, direttamente dalla fabbrica. Proseguiremo per una delle città più affascinanti della riviera Albanese, Saranda per poi continuare al castello di Lekursi dove andremo a cenare con una vista spettacolare sulla città e sull'isola di Corfù. Pernottamento in hotel a Saranda.

 


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4***
Sistemazione:
doppia Standard
Trattamento:
Pensione Completa
Sarande – Butrint - Mussel Restaurant – Sarande (33km – 50 min)

Dopo colazione, trasferimento per l'antica città di Butrinto, patrimonio mondiale dell'UNESCO. La città fu costruita dagli Iliri nell'VIII secolo A.C. e fu usata come stazione di passaggio tra l'Epiro e il sud Italia. Butrinto fu colonizzata da tanti, anche dai romani sotto Giulio Cesare nel 44 AC. Questi strati di civiltà furono riscoperti dall'archeologo italiano Luigi Ugolini negli anni '20, che portò alla luce un anfiteatro risalente al IV secolo A.C. Dopo questo fantastico tour sosta in un ristorante locale, vicino al lago di Butrint. Verranno serviti frutti di mare freschissimi e nello stesso tempo faremo un giro in barca alla fattoria delle cozze e ne sapremo di più. Pernottamento in hotel a Saranda.

 

 

 

 

 


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4***
Sistemazione:
doppia standard
Trattamento:
pensione Completa
Attività Incluse:
Visita di Valbona
Sarande - Blue Eye - Gjirokaster

Visita all'occhio Blue Una sorgente d'acqua minerale in una piscina profonda più di 50 metri.L'ultima tappa sarà Gjirokaster, un sito UNESCO e città museo con un'architettura molto particolare. La caratteristica principale di Gjirokastra è l'uso intensivo della pietra nella costruzione delle case, che sembrano piccole fortezze, le strade di ciottoli, che portano tutte al Bazar. È inoltre possibile visitare la Moschea del Bazar, costruita nel 1557. A causa di tutte queste caratteristiche, Gjirokastra è anche conosciuta come la "Città di pietra". Il simbolo più importante della città è il castello, che è il più grande in Albania. Visita del museo Etnografico. Cena in un ristorante locale dove godremo uno spettacolo folcloristico millenne con danze e musica Albanese.Pernottamento in hotel a Gjirokastra


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4***
Sistemazione:
doppia standard
Trattamento:
pensione completa
Gjirokaster - Berat – Cantina Nurellari – Tirane

Dopo colazione trasferimento a Berat e inizio del tour. Visita al castello di Berrat  Ha un particolare interesse in quanto le persone vivono ancora all'interno delle sue mura nelle loro case tradizionali, così come i loro antenati da secoli. Il castello aveva e molte chiese, di cui una trasformata in Museo Onufri. Onufri era un maestro pittore di icone Albanese del XVI secolo che dipinse molte chiese ortodosse in Albania e usò un colore rosso unico per le sue icone che ancora oggi nessun altro può copiarlo. Terminata la visita al castello, scendiamo in città. Sotto il castello si può vedere la famosa veduta delle facciate delle case, con finestre che sembrano stare una sopra l'altra. Con le sue case costruite lungo la ripida collina, la vista di Mangalemi è il motivo per cui un altro nome di Berat è la Città delle 100 finestre. Dall'altra parte del fiume Osum si trova il quartiere di Gorica, le cui case si affacciano su quelle di Mangalemi. Il ponte ad arco di Gorica, costruito nel 1780, è un bellissimo monumento architettonico costruito per collegare Gorica con Mangalemi. Fermata per degustare i vini della zona acompagnati dal cibo tradizionale di Berat. Visita alla Cantina Nurellari, famiglia con una lunga tradizione nella produzione del vino. Degustazione di diversi vini e del famoso Raki Albanese. Pernottamento in hotel a Tirana

 


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4****
Sistemazione:
doppia standard
Trattamento:
pensione completa
Attività Incluse:
Visite: Castello di Berrat, Museo Onufri, Cantina Nurellari
Tirane - Kruje – Tirane (76km - 1h 50min)

Dopo la colazione inizia il tour di Tirana Visita di Tirana - il cuore e la capitale dell'Albania, come tutte le altre metropoli capitali, ha movimento ed energia senza fine. Con i suoi club, bar, caffè e taverne Tirana vale la pena scoprire sia di giorno che di notte. L'ospitalità dimostrata verso i turisti è qualcosa che segnerà il tuo viaggio non solo a Tirana ma anche in tutto il paese. Fai una passeggiata dalla piazza principale attraverso il bulevard. Il tuo viaggio potrebbe iniziare visitando i musei e i luoghi chiave come Sheshi Skënderbej, dove potrai vedere “Kulla e Sahatit” (la Torre di Guardia) alta 35 m, costruita nel 1822 con un Cupola in stile San Marco. Pranzo in un ristorante locale di Kruja. Visita di Kruja  - Il nome e l'importanza della città sono strettamente legati al attività dell'eroe nazionale Albanese, Gjergj Kastrioti, che nel XV secolo fece di Kruja un baluardo di resistenza intransigente contro gli Ottomani. Il Museo Gjergj Kastrioti Skanderbeg si trova all'interno delle mura del castello, che risalgono al V e VI secolo D.C. All'interno delle mura del castello si trovano anche il Museo Etnografico. Vicino all'ingresso del castello si trova un mercato tradizionale, che risale al periodo di Skanderbeg. Qui puoi trovare prodotti artigianali Albanesi come oggetti ricamati, moquette, oggetti d'argento, rame, alabastro, filigrana, abiti tradizionali, oggetti d'antiquariato al tradizionale Vecchio Baazar di Kruja. Visita al laboratorio di Master Class fatto a mano QelesheSperimenteremo una master class di belle arti di Ndricim che ci mostrerà tutto il processo di realizzazione di Qeleshe (Cappello tradizionale Albanese da piu di 4000 anni). Pernottamento in hotel a Tirana

 


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4****
Sistemazione:
doppia standard
Trattamento:
pensione completa
Tirane – Aeroporto (24km - 50min)

Trasferimento in aeroporto Tirana


                                                            
Pernottamento:
Hotel 4****
Sistemazione:
doppia standard
Trattamento:
pensione completa
Attività Incluse:
Trasferimento

Dettagli sul Tour

  • Codice:
    169KSPCU
  • Tipo:
    Gruppo
  • Durata:
    8 giorni
  • Giorni:
    Sab,
  • Guida:
    Italiano,

Pagamenti accettati

  • Notice: Undefined index: sett_ico in /var/www/clients/client1/web12/web/themes/MapoTravel/template/tours/tours_details.php on line 317
    Notice: Undefined index: sett_name in /var/www/clients/client1/web12/web/themes/MapoTravel/template/tours/tours_details.php on line 317
      

COVID-19
Informazioni importanti


Tutte le superfici a contatto con i visitatori vengono pulite frequentemente.
Il numero dei visitatori ammessi è limitato al fine di evitare assembramenti.
. Consulta le principali norme covid-19 scarica il pdf clicca qui

Tours consigliati

Seleziona la data e i partecipanti